Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Domenico Giani: “donate soprattutto medicinali”. L'appello del presidente delle Misericordie che incontriamo ad Arezzo Domenico Giani: “donate soprattutto medicinali”. L'appello del presidente delle Misericordie che incontriamo ad Arezzo Domenico Giani: “donate soprattutto medicinali”. L'appello del presidente delle Misericordie che incontriamo ad Arezzo

Domenico Giani, presidente nazionale delle Misericordie, non nasconde la sua commozione per aver accolto poche ore fa a Cattolica 14 bambini ucraini, che arrivano da un orfanotrofio,  partiti dalla Polonia grazie alla missione della Misericordia e della Onlus Ripartiamo. 

Noi lo incontriamo ad Arezzo, alla sede della Misericordia di Arezzo, dove si stanno smistando i beni donati dagli aretini al popolo ucraino. L'appello è quello a donare soprattutto medicinali e viveri di prima necessità non deperibili.