Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Informazione e sensibilizzazione sui disturbi del comportamento alimentare in occasione della Giornata Nazionale del Fiocchetto Lilla Informazione e sensibilizzazione sui disturbi del comportamento alimentare in occasione della Giornata Nazionale del Fiocchetto Lilla Informazione e sensibilizzazione sui disturbi del comportamento alimentare in occasione della Giornata Nazionale del Fiocchetto Lilla

Undicesima edizione per la giornata che promuove un’occasione di riflessione sulle più comuni patologie collegate all’alimentazione. I protagonisti di questa giornata sono stati ragazzi, ragazze e operatori del centro diurno Auryn che, convenzionato con la Asl Toscana Sud Est, è specializzato nel trattamento dei disturbi alimentari per l’età adolescenziale e adulta attraverso un’equipe di educatori, psicoterapeuti, dietisti, medici nutrizionisti e psichiatri.


Gli utenti di questo servizio sono prevalentemente ragazzi tra i dodici e diciannove anni che hanno scelto di celebrare la Giornata Nazionale del Fiocchetto Lilla attraverso il lancio di un video su TikTok. L’obiettivo era quello di raggiungere un target di adolescenti a cui rivolgersi per raccontare i disturbi del comportamento alimentare attraverso un filmato con scene di vita quotidiana al centro e riflessioni sul tema che è stato pubblicato nella giornata di oggi. L’intenzione è stata quella di utilizzare i social come strumento per trattare problematiche che compaiono soprattutto durante l’età adolescenziale e che interessano prevalentemente il sesso femminile, andando a sconvolgere la vita di una persona e a limitarne le capacità relazionali, scolastiche, lavorative e sociali.