Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Ruba tre orologi e monete d'oro da collezione per un bottino da circa 20mila euro. Ruba tre orologi e monete d'oro da collezione per un bottino da circa 20mila euro. Ruba tre orologi e monete d'oro da collezione per un bottino da circa 20mila euro.

Ruba tre orologi, tra cui un Rolex, oltre a monete d'oro da collezione inglesi, francesi e sudafricane, per un bottino da circa 20mila euro. È stato individuato dai carabinieri con un'indagine lampo ed è stato denunciato: si tratta di un 35enne che deve rispondere dell'accusa di furto aggravato. L'episodio risale allo scorso venerdì, quando la centrale operativa ha ricevuto l'allarme da una dipendente di una gioielleria di Montevarchi che segnalava, ancora scossa, di aver subito il furto. Il ladro era arrivato a piedi al negozio, con la mascherina sul volto.

Con una fluente parlantina ha convinto la commessa a mostrargli una serie di preziosi. Poi approfittando di un momento di distrazione ha fatto man bassa di alcuni monili e si è allontanato. I carabinieri analizzando anche i filmati di altri circuiti privati e comunali hanno identificato l'uomo. Lo hanno subito cercato a casa e nei luoghi frequentati abitualmente. Ma è stato rintracciato solamente in tarda serata. Degli orologi e delle monete non c'era più traccia, però il 35enne indossava ancora gli abiti del colpo, così il cerchio si è chiuso inevitabilmente intorno a lui. La refurtiva è stata ritrovata il giorno successivo a Figline da un compro oro, "incamerata" senza essere stata registrata. Il titolare è stato deferito per ricettazione. Il bottino è stato sequestrato in attesa di essere restituito alla gioielleria razziata.