Simulò la sua morte, Davide Pecorelli condannato a 4 anni in Albania

| durata 00:01:10


ArezzoTV

Nel gennaio 2021 simulò la propria morte in Albania, a Puke, per poi ricomparire nove mesi dopo sull'isola di Montecristo. Ai carabinieri quando fu ripescato in mare disse che era alla ricerca del leggendario tesoro.
Adesso Davide Pecorelli, ex arbitro della sezione Aia di Arezzo, imprenditore del settore beauty con attività commerciali anche nell'Aretino, è stato condannato in Albania a 4 anni di reclusione.
Pecorelli è stato riconosciuto colpevole di incendio doloso, violazione di confine e ostacolo alla verità. E' stato invece stato assolto per vilipendio di cadavere e truffa. La procura di Puke aveva chiesto otto anni.

Altri video nella stessa categoria

Inchiesta Keu, il Movimento consumatori Toscana sarà parte civile
00:01:39 - Lunedì, 08 Aprile 2024
ArezzoTV
Rubano maglie e gagliardetto al Montevarchi, due denunciati
00:01:12 - Venerdì, 05 Aprile 2024
ArezzoTV

Redazione

  • via Ramelli, 39 Arezzo
  • +39 0575 98 4439
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pubblicità

Arezzo TV
VIDEONEWS S.r.l.
Via Ramelli, 39 Arezzo

Direttore responsabile
Greta Settimelli

Partita Iva
01836590511

Reg. Trib.
AR 88/1988

Copyright © 2023 Arezzo TV. Tutti i diritti riservati.
Realizzato da Click & Fly Arezzo 2023 Soluzioni web  video  fotografia  drone
applicativo video yutub 2023 by clickandfly